Taranto: 20 arresti nell’operazione antidroga “Undertaker”. Nomi e foto.

Sgominata all’alba dai militari del Comando provinciale della Guardia di finanza di Taranto una presunta associazione a delinquere dedita al traffico di sostanze stupefacenti. L’operazione, denominata “Undertaker” ovvero “Becchino”, ha portato all’esecuzione di 20 ordinanze di custodia cautelare, 19 delle quali in carcere ed una ai domiciliari, nei confronti di 17 persone residenti a Taranto, 2 residenti a Bari ed una a Napoli. I provvedimenti restrittivi sono stati firmati dal Gip del Tribunale di Lecce su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo salentino. Le indagini, avviate nell’ottobre del 201,1 si sono concentrate sulla figura di A.V.M. un 38 enne tarantino che lavorava nel settore delle pompe funebri (da qui il nome all’operazione) e che, oltre ad essere in contatto con il clan Taurino radicato nella città vecchia di Taranto, aveva instaurato rapporti con altri due tarantini, il 35 enne C.A. e la 33 enne D.P.P., già noti alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti. Nel corso delle indagini è emerso che il 38 enne si approvvigionava di hascisc da Bari e Milano mentre la cocaina arrivava da Napoli. La droga veniva poi consegnata ai due complici e ad esponenti del clan Taurino per l’attività di spaccio, attuata anche attraverso vedette e corrieri. Tre gli arresti eseguiti, in flagranza di reato, nell’ambito dell’indagine e 20 i kg di hashish sequestrati, tra giugno e ottobre 2012.
I militari hanno anche raccolto prove nei confronti di alcuni pregiudicati, i quali avrebbero trasferito in maniera fraudolenta beni a terze persone per eludere le norme in materia di misure di prevenzione patrimoniali. A tal fine è stato eseguito anche il sequestro preventivo di un complesso aziendale, due immobili, due auto, una imbarcazione e due motocicli. Il valore complessivo dei beni sequestrati ammonta a circa 220 mila Euro. Il blitz ha richiesto l’impiego sia dei militari del Comando Provinciale di Taranto che dei militari dei Comandi Provinciali di Bari e Napoli, nonché della Sezione Aerea di Bari.
Questi i nomi degli arrestati: Piera De Padova; Antonio Ciccolella; Vito Attolino; Abele Ciccolella; Loredana Proietti; Umberto Pregiutti; Antonio Proietti; Luigi Milloni; Grazia Palmieri; Antonio Protopapa; Giuseppe Fonzino; Gianluca Ciccolella; Antonio Fonzino; Manuela Melchiorre; Serena Senatore; Vincenzo Balzo; Alessio Lugato; Onofrio Ciccolella.

Guardia Finanza 10

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: