Sava. Ecco la composizione del Consiglio Comunale dopo il voto del 12 giugno

Ecco di seguito la composizione del nuovo Consiglio Comunale di Sava dopo il voto di domenica 12 giugno che ha visto l’elezione a Sindaco di Gaetano Pichierri che ha ottenuto 5228 voti.

Alla maggioranza vanno 10 seggi: 4 a Fratelli d’Italia con Dario Iaia (866 voti), Roberta Friolo (400) Lomartire Gaetano Fabio (197) e Alessandro De Mauro (96);  2 a Impegno civico con Mirko Piccolo (594) e Anna Rita Biasi (172); 1 a Lega Salvini con  Daniele Scardino (198), 1 a Libertà e Partecipazione con Giuseppe Saracino (257 voti); 1 a Forza Italia con Arturo De Cataldo (231); 1 a Progetto Comune con Marco Di Punzio (161voti). Resta senza rappresentante in consiglio comunale il Gruppo Politico Autonomo Sava. 

Altri 5 seggi vengono così assegnati: 2 alla lista Uniti per Sava con Fabio Pichierri (326 voti) e Mariangela Caforio (175); 1 alla lista Giulio Rossetti Sindaco con Vito Sammarco (121 voti); 1 al Partito Democratico con Giuseppe Brigante (143); 1 al Movimento 5 Stelle con Claudio Leone (117).

Un seggio viene assegnato al candidato sindaco non eletto Giulio Rossetti (3810 voti)

Nessun seggio, invece, per le liste Una Sava Diversa, Sava per tutti e Noi Giovani per Sava.

I dati riportati saranno convalidati con la proclamazione degli eletti.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: