Manduria: Ufficio in tilt. Prorogato termine spegnimento lampade votive al Cimitero

E’ stato prorogato al prossimo 20 Ottobre 2018 il termine stabilito per la disattivazione delle utenze che usufruiscono della illuminazione votiva nel cimitero comunale di Manduria, previsto inizialmente per il 30 settembre.
Tale disposizione si è resa necessaria per procedere alle verifiche delle eventuali inadempienze in termini di pagamento dei relativi canoni.
Per tale ragione gli interessati sono stati invitati ad esibire presso l’Ufficio Servizi Cimiteriali Comunale le attestazioni di versamento relativi all’allaccio e ai canoni riferiti agli ultimi cinque anni. Considerato che in questi giorni però si è registrato un notevole afflusso con lunghe code presso l’ufficio, che rispetto alle esiguo personale addetto, non potrà assolvere alla verifica della documentazione entro il termine previsto del 30 settembre si è deciso di far slittare il termine.
Tutti gli interessati che non hanno ancora provveduto dovranno recarsi presso l’ufficio servizi cimiteriali comunale al fine di esibire le attestazioni di versamento relative alla laccio e i canoni degli ultimi cinque anni pena la disattivazione del servizio.
Sono stati stabiliti anche i seguenti orari di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 12:30;
martedì e giovedì dalle ore 16:00 alle ore 18:00.
Gli utenti per conferire con l’ufficio dovranno ritirare presso la postazione del custode della sede Municipale Tickets numerici che saranno distribuiti per un massimo di 60 per le ore antimeridiane e di 15 per l’apertura pomeridiana.
Per dimostrare l’avvenuto pagamento, gli utenti dovranno esibire i versamenti in originale oltre a produrre una copia degli stessi da consegnare all’operatore addetto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: