Manduria. Controlli dei Carabinieri: 12 denunce, segnalati 17 assuntori di sostanze stupefacenti

12 denunce a piede libero e 17 assuntori di sostanze stupefacenti segnalati alle competenti Prefetture: è il bilancio di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Manduria finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare riguardo a quelli predatori perpetrati nei territori e marine di competenza, nonché all’uso di sostanza stupefacenti e psicotrope.

Il N.O.R. – Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Manduria e le Stazioni di San Marzano di San Giuseppe e di Avetrana, nel corso di tale attività, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tarantina n. 12 persone ritenute responsabili di diversi reati: 1 per guida senza patente e rifiuto degli accertamenti sullo stato di ebbrezza alcoolica e dell’uso di sostanze stupefacenti; 1 per lesioni personali aggravate; 1 per  guida senza patente poiché revocata in recidiva; 4 per invasione di alloggi di edilizia popolare al fine di occuparli con danneggiamento e furto; 4 per truffa in concorso e 1 per evasione. Inoltre, venivano segnalate alle Prefetture di Taranto, Brindisi, Milano e Pavia n. 17 persone, poiché trovate in possesso complessivamente di gr. 22,14 di marijuana e gr. 3,3 di hashish che, opportunamente repertati, verranno analizzate dai militari del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: