Lecce: trova e restituisce portafoglio con all’interno oltre 1600

Fa notizia, sicuramente in controtendenza, il ritrovamento di un portafoglio pieno di banconote restituito al legittimo proprietario. E’ accaduto a Lecce. E’ stata una
donna di 33 anni del posto a compiere l’insolito gesto altruistico che si inquadra in questo periodo magico del Natale che trasmette un diffuso sentimento di bontà. Lecce in questi giorni, vestita a festa, è stata invasa da tanti turisti e proprio nella centralissima Piazza Mazzini la 33 enne leccese ha rinvenuto, mentre passeggiava, il portafoglio.

Senza la minima esitazione, la donna ha consegnato il portafoglio e il suo prezioso contenuto – 1650 euro in contanti (tutte banconote da 50 euro, solo una da 200) – ai poliziotti della sezione volanti della Questura di Lecce che si sono messi subito in moto per ricercare il legittimo proprietario.

Non è stato difficile: fortunatamente all’interno del portamonete c’erano anche i documenti del proprietario un 30enne originario del foggiano che è stato subito contattato.

L’uomo che si è presentato con la moglie e due figlioletti negli uffici della Questura era visibilmente commosso e meravigliato per quello che lui stesso ha definito ‘un regalo di Natale’.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: