E’ salito in cielo Don Antonio, sacerdote buono

La triste notizia è stata diffusa in serata direttamente da S. E. il Vescovo di Oria Mons. Pisanello: “Don Antonio De Stradis è salito al cielo.

Don Antonio aveva compiuto 91 anni lo scorso 23 maggio ed era ospite presso la casa di riposo Madre Teresa di Oria (ex seminario diocesano).

Don Antonio non stava bene. Nelle settimane scorse era stato ricoverato una decina di giorni nell’ospedale di Ostuni per difficoltà respiratorie e successivamente sottoposto a tampone nell’ospedale di Brindisi prima di far rientro in ambulanza nella struttura Madre Teresa dove, aveva chiesto di ricevere l’unzione degli infermi. Le sue condizioni di salute si sono poi aggravate e questa sera ci ha lasciati in un vuoto incolmabile.

Queste le parole finali di don Antonio, scritte nell’ultimo post pubblicato sul proprio profilo Facebook il 13 maggio scorso, nel giorno della memoria della Madonna di Fatima:

“Subito un senso di delusione, poi accetto la nuova volontà di Dio.
Intanto desidero ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicino con la preghiera o altre forme di solidarietà, a cominciare dai coniugi ostunesi Surace: Dio vi benedica tutti! A Dio piacendo, ci risentiremo dopo la quarantena.”

La camera ardente sarà allestita nella Chiesa Madre di Torre Santa Susanna, mentre il funerale sarà celebrato giovedì 4 giugno alle ore 10.30 presso il Santuario di San Cosimo alla Macchia in Oria.

“Affidiamo l’anima di questo amato Sacerdote- ha scritto ancora il Vescovo Mons. Pisanello – alle mani misericordiose del Buon Pastore.”

Tantissimi i fedeli che lo hanno amato nei suoi 69 anni di sacerdozio e lo ricorderanno con affetto. Tutti parlano di Don Antonio come un sacerdote buono ed umile dai modi pacati e gentili. Questi solo alcun post che si possono leggere sui social:

“Sei stato un uomo e sacerdote mite, un uomo e sacerdote TUTTO di Dio fino alla fine. La speranza, il sorriso, la preghiera e la fiducia in Dio, non hanno mai abbandonato la tua missione terrena, anche negli ultimi momenti di sofferenza. Sarai sempre nel NOSTRO CUORE, carissimo don Antonio.
Riposa in pace. ❤” (Sava nel cuore)

Il Parroco e tutta la Comunità Parrocchiale Santa Maria della Neve di Latiano piangono la scomparsa del caro Don Antonio De Stradis…Sacerdote umile e generoso, sempre disponibile e con una parola di conforto sempre per tutti, è stato negli ultimi anni, fino a quando ha potuto, anche Rettore della Chiesa della Sardedda dove svolgeva varie attività soprattutto per famiglie e giovani.

Questa sera la Diocesi di Oria perde uno dei suoi pilastri, don Antonio De Stradis! Basta il suo nome per evocare il carisma con cui fino agli ultimi tempi si è impegnato per la diffusione del Vangelo e per il rinnovamento del cuore della Chiesa. Grazie, don Antonio, per tutti i consigli e l’ascolto che mi hai riservato e per la testimonianza di un prete felice di spendere tutta la vita per il Signore e il suo popolo. Un abbraccio e arrivederci in Paradiso! Da lì fa tutto quel che puoi per aiutarci ad essere Santi. (Don Pasquale dello Monaco)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: