Brindisi: morta per crisi respiratoria, scattano protocolli sicurezza in attesa degli esami.

Una donna di 51 anni di Latiano è morta nel pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi a causa di una grave crisi respiratoria. Da giorni soffriva di febbre e tosse e presentava sintomi collegati a un’apparente patologia di tipo virale respiratoria. Nella notte a causa dell’aggravarsi della situazione la donna è stata condotta al Pronto Soccorso dove dopo qualche ora è deceduta. Sono stati effettuati i tamponi faringei e inviati a Bari per verificare se si tratti di coronavirus o di una sindrome influenzale con  complicazioni. Disposta anche l’autopsia. In attesa di ulteriori riscontri, gli ambulatori del Pronto soccorso sono stati comunque sanificati.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: