AQP chiarisce: i lavori non partono dalla condotta

Il cantiere è stato ufficialmente aperto ma i lavori non inizieranno dalla condotta sottomarina. E’ quanto chiarisce in una nota l’AQP inviata al Comune di Manduria.

Nella lettera l’Ente fa le opportune precisazioni spiegando meglio la sua nota generica di qualche giorno fa. In particolare comunica che è ancora in attesa di tutte le autorizzazioni necessarie per avviare i lavori in mare e pertanto i lavori partiranno dall’adeguamento del vecchio depuratore.

La notizia, se da una parte, fa tirare un sospiro di sollievo, dall’altra deve spronare ancora di più i cittadini che non vogliono “il tubo” a manifestare contro la condotta sottomarina domenica prossima considerato che probabilmente ci sono ancora margini di trattativa.

 

 

lettera AQP-precisazione

 

 

Municipio Manduria

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: