Aggredito e rapinato mentre si reca in banca: aveva con sè 25 mila euro

LECCE – Stava portando in banca l’incasso del fine settimana: un uomo, padre del titolare di due distributori di carburante a Lecce, è stato aggredito e rapinato di oltre 25 mila euro. E’ accaduto questa mattina, intorno alle 8, in pieno centro cittadino, nei pressi della filiale Unicredit di viale Calasso.
Al rapinatore sono bastati pochi secondi per impossessarsi del denaro: l’individuo, alto circa un metro e ottanta, ha avvicinato l’anziano e, dopo avergli sferrato un pungo, lo ha strattonato fino a farlo cadere; gli ha, quindi, strappato il marsupio ed è fuggito. Alla scena hanno assistito alcuni testimoni che hanno segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine. Sul posto, insieme ai poliziotti della Volante, è arrivata un’ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare l’anziano in ospedale: per lui, a parte il forte spavento, per fortuna solo qualche lieve escoriazione.
Indagini sono in corso per risalire all’identità del rapinatore: utili a tale scopo saranno sicuramente le descrizioni fornite dai presenti e le registrazioni delle videocamere di sorveglianza al vaglio degli investigatori.
volante-polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: