A Manduria si terrà la Giornata Internazionale di Studi su “Vino e Olio nella civiltà euro-mediterranea”

Appuntamento di grande rilievo sabato prossimo 10 settembre 2022 a Manduria. A partire dalle ore 9.30, presso la cantina Produttori Vini Manduria, in via Fabio Massimo 19, si terrà la Giornata internazionale di Studi dal titolo “Vino e olio nella civiltà euro-mediterranea”.

L’iniziativa, che vedrà la partecipazione di eminenti studiosi italiani e stranieri, è organizzata in partnership con Produttori Vini Manduria, col contributo del Comune di Manduria e della Banca di Credito Cooperativo di Avetrana, e con il patrocinio, tra gli altri dell’Università del Salento e del suo Centro Studi Medievali. I lavori si svolgeranno negli orari 9.30-12.30 e 16.00-18.30.
Al centro delle riflessioni saranno i due grandi prodotti della tradizione agraria salentina e pugliese e le relative implicazioni economiche, sociali, culturali, nel corso dei secoli, dal mondo antico ai giorni nostri. L’incontro costituisce la terza occasione di approfondimento di tematiche legate alla storia del vino, alle connesse interazioni con altre produzioni, e al suo contributo alla definizione di un’identità europea e mediterranea.
I precedenti incontri si sono svolti sempre a Manduria nell’aprile 2016 e nel maggio 2019 e hanno visto la pubblicazione degli atti con i volumi “Il vino: forza rigenerante o spinta verso l’ebrietà” a cura di F. Filotico, Siena, 2018 e “Il vino e la birra. Incontro a tavola fra due civiltà” a cura di F. Filotico e H. Hubert, in corso di stampa.
Gli organizzatori dell’incontro, il dott. Francesco Filotico e i proff. Hubert Houben e Francesco Somaini, dell’Università del Salento, per dare ulteriore continuità a questo ciclo di appuntamenti manduriani e per imprimere un rinnovato impulso a studi e ricerche sui temi della storia agraria daranno poi prossimamente vita, con il coinvolgimento di molti studiosi e in collaborazione con l’Ateneo Salentino e con il Centro Studi Medievali, ad un CENTRO STUDI DI STORIA AGRARIA E CIVILTÀ’ DEL VINO, che avrà la propria sede a Manduria e del cui comitato scientifico farà parte anche il Magnifico Rettore dell’Università del Salento, prof. Fabio Pollice, non soltanto nella sua veste di attore istituzionale attento alla promozione e alla valorizzazione del territorio e delle sue risorse ed ai rapporti tra il territorio e l’università, ma anche in quella più prettamente scientifica di geografo e di docente di geografia economica e politica.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti gli interessati. Info: 368.7305100.