A Manduria dal 7 al 12 Marzo c’è la Fiera Pessima: ecco il programma degli eventi

La Fiera Pessima di Manduria si farà. E’ stato confermato infatti l’appuntamento fieristico, attesissimo nel territorio dopo i due anni di stop forzati per ritardi burocratici. La decisione è stata assunta al termine di un incontro tra i commissari Straordinari e l’azienda organizzatrice dell’evento  Fiere Lucane per fare il punto della situazione dopo l’emergenza coronavirus.  Situazione sotto controllo e, comunque, non tale da giustificare il fermo come in altre realtà del Nord. In una nota l’azienda ha rassicurato sull’apertura dell’evento Fieristico.

Corre l’obbligo di rasserenare le migliaia di visitatori e tutti gli espositori che torneranno a visitare la 278^ Edizione della Fiera Pessima di Manduria che quest’anno si terrà dal 7 al 12 marzo 2020.
Da un incontro tenutosi qualche giorno fa presso Palazzo di Città si sono avute tutte le rassicurazioni del caso, con la ferma volontà da parte di tutti di non creare inutile allarmismi, e quindi si può ancora una volta confermarvi che non è previsto né annullamento e né rinvio alcuno della Fiera.

Anche dalla Regione Puglia non è arrivata nessuna nota in merito, quindi l’organizzazione della Fiera procede spedita e senza intoppo alcuno per offrire alla comunità e alla regione intera una Fiera punto di riferimento dell’intera area ionica.”

C’è entusiasmo, finalmente, per questo evento restituito ad una città ferita, e per la serietà dell’azienda Fiere Lucane che ha lavorato alacremente per garantire i numerosi servizi offerti agli espositori e le novità a cominciare dagli stand nei diversi Padiglioni i cui colori degli allestimenti richiamano le radici di Manduria e della sua storia. Sono stati scelti colori simbolo, in primis il Primitivo, i colori dello stemma cittadino e di altre unicità.  La Fiera Pessima è molto di più di storia e tradizione. Rappresenta un importante momento di rilancio dell’economia, occasione di business, ma anche di divertimento, di attrazioni e di condivisione.

Confermato il taglio del nastro per il giorno sabato 7 marzo alle ore 10.00 presso l’area fiera con la cerimonia del taglio del nastro e la consueta conferenza stampa che quest’anno vedrà presenti il Presidente della Commissione Straordinaria di Manduria – Dr. Vittorio Saladino; il Vescovo di Oria – S.E.Rev.ma Mons. Vincenzo Pisanello; il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio – Sen. Prof. Mario Turco; l’Assessore allo Sviluppo Economico Regione Puglia – Dr. Cosimo Borracino; il Presidente della Provincia di Taranto – Dr. Giovanni Gugliotti, ed altre importanti personalità del mondo politico, sociale e religioso del territorio.”

 Dal 7 al 12 marzo 2020 parteciperanno numerose aziende impegnate nei settori che caratterizzano l’economia del territorio: l’Enogastronomia, l’Agricoltura, il Commercio, l’Artigianato e il Turismo. E’ stato già stilata la brochure completa degli Eventi, Convegni, Attività ed Intrattenimento.

Piegh_Fiera-Pessima10x21-3ante-_EXE   (Cliccare per scaricare Brochure)

Tante le novità di quest’anno: presto sarà diffuso il programma delle attività dell’area show cooking che quest’anno sarà dinamica e ricca di attività, molte pensate per i bambini, il vero motore propulsivo della Fiera che verrà.

In concomitanza con la Fiera Pessima, ci sarà anche la tradizionale Fiera degli Animali…nota come “Fera ti li Ciucci”. L’appuntamento in questo caso è per domenica 8 Marzo dalle 6:00 alle 12:00.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: