Taranto: black out all’Ilva, scatta piano di emergenza

Un improvviso Black out elettrico si è verificato all’Ilva di Taranto.
In questo momento sono fermi alcuni impianti tra cui AFO 4 e AFO 1 (in foto). Così come previsto dal piano di emergenza agli impianti fermi sono stati aperti i “cappelli” per lo sfiato. Ne ha dato notizia il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti.
Intanto nel giro di un’ora ripristinata l’erogazione dell’energia elettrica come spiega in una nota l’azienda:
“Stamattina alle ore 9:37 un guasto elettrico sulla rete di distribuzione interna a 66Kv ha causato l’interruzione dell’alimentazione elettrica a una parte dello stabilimento. Il black out ha generato l’attivazione dei sistemi di sicurezza con l’intervento dei bleeder di altoforno e delle torce di cokeria. L’alimentazione è stata ripristinata alle ore 10:24 con il rientro contestuale verso le normali condizioni operative. Non si registrano danni alle persone o alle cose. Sono in corso le indagini atte a individuare le cause che hanno originato il guasto.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: