A Maruggio convegno scientifico su Ozonoterapia

Ozonoterapia, se ne parla in un convegno a Maruggio.
L’ozonoterapia è un rimedio terapeutico basato sull’uso di una particolare combinazione di ossigeno e ozono in grado di aumentare l’ossigenazione del corpo
Introdurre nell’organismo questa benefica miscela ha come risultato immediato una maggiore quantità di ossigeno disponibile. Per questo motivo ha un potente effetto antiossidante, utile nel trattamento di diverse patologie. In particolare si rivelata indicata per la cura dell’ernia al disco.
L’ozono è una sostanza naturalmente prodotta dai globuli bianchi con l’obiettivo di combattere e neutralizzare i corpi estranei che entrano in circolo. Per questo motivo, gli si attribuiscono spiccate proprietà antinfiammatorie.
L’ozonoterapia rappresenta una realtà collaudata con enormi successi terapeutici scientificamente
provati in diversi campi della medicina che spaziano dalla fisiatria alla neurologia e dalla dermatologia all’oncologia.
L’argomento sarà approfondito sabato 24 novembre a Maruggio, a partire dalle ore 9.30 presso il Cine Teatro Impero, un convegno di carattere scientifico divulgativo dal titolo “L’ossigeno-ozono terapia in medicina: indicazioni cliniche e nuove prospettive”.
All’incontro, che sarà introdotto dal sindaco e medico Alfredo Longo, prenderanno parte esperti nazionali della materia e diversi docenti universitari.
L’iniziativa, rivolta in particolare ai medici, è stata organizzata dalla Fondazione Amor Onlus in
collaborazione con lo studio medico Loru e con il patrocinio del Comune di Maruggio e dell’Ordine
dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Taranto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: