Il Commissario straordinario Garufi saluta Manduria

Il “doppio” scioglimento del Consiglio Comunale di Manduria disposto nei giorni scorsi dal Consiglio dei Ministri,

che ha accolto le risultanze del lavoro dei funzionari durante l’accesso ispettivo comprovando le ingerenze della criminalità sulla gestione dell’Ente, presuppone il cambio della “guida” che dovrà gestire l’amministrazione nei prossimi due anni.
Per questo, ultimato il suo incarico, il Commissario Straordinario Dott.ssa Francesca Adelaide Garufi prima di lasciare la città ai nuovi commissari ha deciso di rivolgere un saluto alla città. Lo farà nel corso di una conferenza stampa fissata per domani mattina, in cui presumibilmente traccerà anche un consuntivo dell’attività svolta in questi mesi.
Intanto si attende ancora la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale sia del decreto di scioglimento che della contestuale nomina dei tre commissari che giungeranno a Manduria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: