Sorpreso a spacciare nel centro di Faggiano: arrestato 34enne.

Faggiano – Da diversi giorni lo tenevano sott’occhio, alla ricerca di conferme sulla sua presunta attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Salvatore Scalone, 34 anni, di Faggiano, già noto alle Forze di Polizia ieri notte è stato fermato ed arrestato dai Carabinieri di Pulsano.
I militari poco prima lo hanno visto chiedere, ad alcuni clienti di un locale pubblico del centro di Faggiano, un passaggio in auto per raggiungere la sua abitazione, rifornirsi di droga e tornare al bar. Qui avrebbe “smerciato” lo stupefacente ad altri clienti giunti nel frattempo e con i quali, per perfezionare lo scambio, aveva fatto un altro giro in auto.
Questo “rituale” è stato però interrotto dai Carabinieri che hanno bloccato il veicolo in Via San Crispieri per un controllo.
Per evitare di essere scoperto l’uomo, che in quel momento si trovava sul sedile posteriore, con una mossa repentina, ha gettato dal finestrino un involucro in cellophane, poi recuperato dai militari, contenente 6 gr. di cocaina, suddivisa in due dosi da 1 e 5 gr.
Lo SCALONE, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 60 euro suddivise in banconote di piccolo taglio.
Lo stupefacente e il denaro sono stati sequestrati, mentre il 34enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di cocaina, e condotto nel carcere di Taranto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: