Pulsano (Ta): trovato in possesso di oltre 50 grammi di cocaina e denaro contante. Arrestato un pusher 37enne.

Un pusher del posto di 37 anni, Umberto Sampietro, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Pulsano (Ta), in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente.
I militari, dopo averlo fermato, lo hanno sottoposto ad una perquisizione personale, trovandolo in possesso di 7 “cipollette” termosaldate contenenti sostanza stupefacente di cocaina e 120,00 euro in banconote di piccolo taglio.
Inoltre è stata perquisita anche l’abitazione del pregiudicato, dove in un mobile della camera da letto, i militari, hanno trovato altri 50 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento delle dosi ed altri 1.420,00 euro in banconote di vario taglio, tutti posti sotto sequestro.
L’uomo è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, su disposizione del al P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.
Lo stupefacente sequestrato verrà analizzato nei prossimi giorni dai militari del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: