Un milione di € alla Diocesi di Oria per il complesso monumentale Episcopio

Il progetto “Le città invisibili: tante storie per una stOria” presentato dalla Diocesi di Oria, nell’ambito di un avviso pubblico presentato dalla Regione Puglia, risulta essere ammesso al finanziamento di un milione di euro nonché il primo nella graduatoria stilata dalla commissione giudicatrice.

Si tratta dell’Avviso pubblico per la selezione di interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale appartenente ad enti ecclesiastici, pubblicato dalla Regione Puglia in data 8/3/2019.

Il progetto, redatto da un qualificato team di professionisti, è il frutto di un percorso di partecipazione attiva delle realtà locali, concretizzatosi attraverso incontri pubblici e tavoli di confronto con istituzioni e attori sociali operanti sul territorio diocesano.

Grazie a tale intervento il complesso monumentale dell’Episcopio di Oria, nel quale è ricompreso anche il Museo diocesano, sarà valorizzato per poter essere pienamente fruito dalla popolazione residente nel capoluogo diocesano e nell’intera Diocesi e da flussi di visitatori e turisti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: