UG Manduria, buon test con la Primavera del Lecce

I biancoverdi hanno tenuto bene il campo per 45 minuti, poi il tecnico del Manduria ha dato minutaggio a tutto il gruppo. Prossimo appuntamento con il Fasano, domani si attendono news per la campagna abbonamenti

Ieri è andata in scena la prima amichevole stagionale presso il Deghi Center di San Pietro in Lama. Per la squadra biancoverde sono arrivate indicazioni importanti. Il tecnico tarantino ha optato per una rotazione completa dell’organico testando alcuni elementi in prova. Il Manduria ha tenuto bene il campo per 45 minuti, le squadre sono andate negli spogliatoio con il parziale di zero a zero.

Nella ripresa girandola di cambi e continui esperimenti per dare minutaggio nelle gambe a tutti gli effettivi. Il Lecce Primavera si è imposto per 3 a 0, ma restano delle ottime indicazioni dal rettangolo verde. Il Manduria continuerà a mettere benzina nelle gambe prossimamente, in un’altra amichevole importante con il Fasano (compagine di Serie D). In attesa della data ufficiale, la squadra riprenderà la preparazione dal quartier generale di Maruggio.

Domani occhi puntati sui social istituzionali del club, dovrebbero arrivare le linee guida della campagna abbonamenti della stagione 2022-2023. Da quanto filtrato nelle ultime ore, i pacchetti saranno due in base alla posizione dei posti cambierà la tariffa.

Mario Lorenzo Passiatore