Torricella: trovati in possesso di utensili per lo scasso, denunciati due napoletani.

Impegnati in un servizio di controllo del territorio durante la notte i Carabinieri della Stazione di Torricella, hanno fermato sulla litoranea salentina, un’autovettura Lancia Y che accennava anche un tentativo di eludere il controllo. Gli occupanti, due 38enni napoletani pluripregiudicati, sono stati trovati in possesso di numerosi utensili e strumenti elettronici, tra cui 3 ricetrasmittenti, una fiamma ossidrica completa di bombole e lancia, 2 seghe elettriche a disco, cacciaviti, martelli, guanti e 3 scalda collo utilizzabili anche per nascondere il viso, il tutto contenuto in borsoni riposti nel bagagliaio del veicolo.
L’intera attrezzatura è stata sequestrata e messa a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, mentre i due sono stati deferiti in stato di libertà per possesso ingiustificato di strumenti atti all’effrazione, inoltre per entrambi saranno avanzate le proposte di foglio di via obbligatorio. Sono in corso ulteriori indagini finalizzate a contestualizzare la presenza dei due campani in zona, specie in relazione ad eventuali furti perpetrati con modalità compatibili con quanto sequestrato.

642 DSC02643

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: