Torre Colimena: ingenti danni area protetta

Sarebbero ingenti i danni all’area protetta Palude del Conte interessata sabato pomeriggio da un vasto incendio che ha distrutto oltre 10 ettari tra canneto e macchia mediterranea. L’area, nella marina di Manduria, è quella che va da Torre Colimena sino a Punta Prosciutto a Nord di Porto Cesareo,uno dei tratti più belli e incontaminati della costa jonica. Non sono mancati momenti di panico quando le fiamme hanno lambito le abitazioni.
Intervenuti sul posto o i vigili del fuoco che dopo essersi recati sul posto hanno attivato la procedura di intervento d’urgenza per salvaguardare flora e fauna. Sono stati necessari i lanci di liquido ritardante di ben due Fire Boss partiti da Grottaglie. Le operazioni di spegnimento sono durate diverse ore e subito dopo sono seguite le operazioni di bonifica e la stima dei danni. Sarebbero tre i focolai individuati dai vigili del fuoco, un fatto che lascia pochi dubbi sulla natura dolosa dell’incendio.

Foto di Carlo Bizzini Tratta da FB

14238141_10206629435445756_8520343132033488830_n

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: