Tenta rapina ad una donna: arrestato 36enne

Ha tentato di rapinare una donna di origine colombiana. Per questo i Carabinieri della

Stazione di Pulsano, hanno arrestato un 36enne originario di Manduria. Stefano Marsella, con precedenti specifici per rapina, secondo quanto emerso dalle indagini dei militari, si è presentato presso l’abitazione della donna, residente nella zona marina del comune di Pulsano, e, dopo aver guadagnato l’ingresso, ha impugnato una pistola e l’ha puntata alla tempia della vittima, chiedendole insistentemente del denaro. L’uomo, dopo aver appurato che la donna era sprovvista di soldi, si avvicinato all’ingresso dell’abitazione probabilmente per parlare con un complice rimasto ad aspettare fuori. La vittima, sfruttando quell’attimo di distrazione, ha chiuso la porta e ha chiesto l’immediato intervento dei Carabinieri I militari, grazie alla descrizione fornita dalla donna, sono riusciti ad identificare l’uomo, che nel frattempo di era dato alla fuga, e a bloccarlo nei pressi della propria abitazione mentre stava rincasando a bordo dell’autovettura descritta dalla vittima.
Marsella, su disposizione del P.M. della Procura della Repubblica del capoluogo jonico, Giovanna Cannarile, è stato dunque arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

MARSELLA Stefano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: