Taranto: rapina alla stazione. I Carabinieri arrestano 50 enne

I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno tratto in arresto un cinquantenne di Francavilla Fontana, il quale, in concorso con il figlio,

attualmente deferito in stato di irreperibilità, si è reso responsabile di rapina ai danni di una ragazza originaria di Padova.

Il fatto di cronaca si è verificato nella tarda serata di ieri, in zona Stazione Ferroviaria, allorquando la giovane è stata avvicinata e circuita dai due, che dopo essersi impossessati del suo telefono cellulare, si sono guadagnati la fuga aggredendola e procurandole lesioni lievi. Allertato il 112, la pattuglia della Radiomobile si è subito messa alla ricerca dei due rapinatori, uno dei quali è stato rintracciato ed assicurato alla giustizia, una volta formalizzato il riconoscimento da parte della denunciante. Su disposizione del PM della Procura della Repubblica di Taranto l’indagato è stato associato alla Casa Circondariale di Taranto, dovendo rispondere di rapina e lesioni personali. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: