Taranto. Nascondeva sul terrazzo banconote false e hashish: arrestato 24enne

Lo avevano notato nei paraggi di uno stabile di Via Cugini, a Taranto, incontrare alcuni giovani assuntori di stupefacenti e, sospettando che avesse organizzato un fiorente spaccio di droga, per qualche giorno lo hanno tenuto sott’occhio fino a quando, nel pomeriggio di ieri non hanno deciso di intervenire.
Gli agenti della sezione “Falchi” hanno così arrestato Cosimo Vapore, 24 anni di Taranto, accusato di detenzione di sostanza stupefacente e di banconote false.

I poliziotti, che più volte avevano visto il giovane recarsi con frequenza sul terrazzo dello stabile e prelevare qualcosa sotto un cumulo di macerie, hanno deciso, infine, di intervenire sorprendendolo sul fatto.

Gli Agenti hanno così trovato, prima, un involucro di cellophane con all’interno un panetto di hashish di circa 250 grammi e, successivamente, un altro involucro di plastica bianca contenente 8.450 euro in banconote da cento e cinquanta. Le banconote già a prima vista sono sembrate ai poliziotti palesemente false.

Il 24enne è stato quindi condotto in Questura per poi essere dichiarato in arresto e rinchiuso nel carcere di Taranto.

droga e banconote
VAPORE COSIMO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: