Taranto. In tasca hashish ed ecstasy: arrestato 23enne

Nascondeva in tasca hashish ed ecstasy. Un giovane è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per possesso di sostanze stupefacenti.
Una pattuglia dei “Baschi Verdi” del Comando Provinciale di Taranto ha fermato per un controllo nei pressi di una discoteca lungo la litoranea salentina un’auto con a bordo due persone. Il conducente, M.A.F., ventitreenne di Monteparano, ha subito mostrato chiari segni di insofferenza e nervosismo inducendo i militari ad ulteriori accertamenti con l’ausilio di una unità cinofila.

Ogni dubbio è stato fugato quando il cane antidroga “PAVO”, con il suo formidabile fiuto, ha consentito il rinvenimento di alcune dosi di hashish e di una busta in cellophane contenente 112 involucri di “MDMA”, più comunemente noto come Ecstasy.
M.A.F. è stato perciò arrestato per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti ed associato alla locale casa circondariale, mentre l’altra persona che era a bordo dell’autovettura, un minorenne, è stata segnalata alla Prefettura, quale assuntore di droga, in quanto trovata in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: