Taranto: Fuga di gas al siderurgico. Evacuati lavoratori

I lavoratori dell’altoforno Afo 4 del siderurgico di Taranto sono stati evacuati questa mattina per una fuga di Gas.

Ne ha dato notizia la Confederazione Unitaria di Base FLM di Taranto che pone l’accento sul problema degli impianti siderurgici tarantini definiti “più obsoleti, malmessi e inquinanti d’Europa”

“Un’altra volta, l’ennesima. – si legge in un post – Torniamo a ribadire che saranno le passerelle a rendere credibile la linea di alcuni. Ribadiremo sempre che la vera strada da intraprendere e quella tra SALUTE E LAVORO: -fermare le fonti inquinanti; -effettuare vere bonifiche tramite formazione degli stessi lavoratori; -garantire occupazione sicura. La dignità dei lavoratori va ristabilita rispettando la salute e riconoscendo i benefici sull’esposizione all’amianto e alle sostanze nocive e tossiche. Nel mentre, una nostra delegazione di lavoratori ILVA, si trova a Roma per seguire l’esito della sentenza dello spegnimento dell’area a caldo.”

Video tratto da FB

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: