Taranto: 20enne in manette per aver rapinato bar

Con l’aiuto di un complice avrebbe compiuto una rapina ai danni di un noto bar di Taranto.

Giulio Celano, 20enne tarantino, già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti di polizia, è stato arrestato ieri dagli Agenti della Sezione Volante.

La sera del 5 Novembre dello scorso anno, due individui, armi in pugno, fecero irruzione nell’esercizio commerciale impossessandosi dell’incasso della serata contenuto nel registratore di cassa.

Le indagini della Polizia, supportate anche dalla visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza del locale, fin da subito fecero convergere i sospetti sul giovane che, a bordo di uno scooter, venne intercettato a distanza di pochi minuti da una Volante nel centro cittadino.

Alla vista dei poliziotti, Celano aumentò l’andatura investendo con la moto uno dei due agenti che si erano posti al suo inseguimento e fu però definitivamente fermato dopo una colluttazione con l’altro poliziotto.
La successiva perquisizione nel suo appartamento permise agli agenti di recuperare alcuni indumenti piuttosto vistosi e colorati, del tutto simili a quelli usati nel corso della rapina ed immortalati dalle telecamere di sorveglianza.

Il 20enne ieri sera è stato perciò arrestato in esecuzione di un ordine di custodia cautelare e condotto in carcere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: