Statte: ruba materiale ferroso, arrestato dai Carabinieri

Si trovava all’interno del capannone di una ditta metalmeccanica attualmente in fase di liquidazione fallimentare, più volte visitato in passato dai ladri. Michele Bello, 48 anni, di Taranto, già noto alle forze di Polizia, è stato arrestato dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Massafra, in servizio di perlustrazione lungo la S.S. 7 “Appia”, nei pressi dell’agro di Statte.
I militari hanno notato che il cancello d’ingresso era accostato e, informata la centrale e richiesto l’invio di altre pattuglie, hanno deciso di irrompere nella struttura. A conferma di quanto sospettavano, hanno sorpreso l’uomo intento a smontare e accatastare numerose scaffalature ed attrezzature varie, tutte di ferro, pronte per essere caricate su un motocarro.
Bello, arrestato in flagranza di reato per tentato furto, è stato sottoposto ai domiciliari, mentre il materiale ferroso, completamente recuperato, è stato riconsegnato al curatore fallimentare dell’azienda.

carabineri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: