Spari nella notte a Trepuzzi: colpiti condominio, villa e una ferramenta.

Trepuzzi – Sono bastati 15 minuti per trasformare le tranquille vie di Trepuzzi in un classico scenario da Far West. Tre diversi luoghi del comune salentino sono stati fatti bersaglio, nella serata di ieri, tra le 23.15 e le 23.30, di numerosi colpi di pistola. In tutto 15 i proiettili partiti da un’unica arma, una calibro 9×21.
Nel mirino di ignoti malviventi un condominio in viale Europa, al civico 19, una villa in via Andrano, al civico 8, di proprietà di un imprenditore specializzato nel settore della produzione di energia da fotovoltaico e la ferramenta Miglietta in via Kennedy.
L’auto usata dagli autori del gesto, un’alfa 167 risultata rubata poche ore prima a Squinzano, è stata rivenuta carbonizzata nelle campagne di Trepuzzi.
Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, coordinati dal pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, Paola Guglielmi. Si cerca di stabilire quale sia il motivo del gesto che l’eventuale collegamento tra i destinatari di quello che sembra essere un avvertimento.
carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: