Sicurezza in auto: intensi i controlli della Polizia Stradale

Una domenica listata a lutto. Purtroppo ancora una volta, in una torrida giornata che parla di sole e di mare, la città si sveglia piangendo per giovani vite prematuramente stroncate e vive l’ansia per chi ancora combatte tra la vita e la morte.
Al di là di ogni tragica fatalità, al fine di garantire la sicurezza sulle strade, la Polizia Stradale ha intensificato i servizi di controllo mirati a impedire i fenomeni di guida imprudente, quali il mancato uso delle cinture e, a mezzo di apparecchiature speciali, effettuare un’attenta attività il contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcoolica o di alterazione psico-fisica dopo aver assunto sostanze stupefacenti.
Nel contesto di tale attività nella scorsa notte del 22, tra il venerdì e il sabato, personale dipendente dalla Sezione Polizia Stradale di Taranto, unitamente a personale un equipaggio della Volante e a personale dell’Ufficio Sanitario della Questura ha effettuato specifici posti di blocco sulla Litoranea Salentina.
Nel corso di tale attività sono stati controllati 78 veicoli e 82 persone, delle quali cinque sono risultate positive alle prove di alcolemia.
Per gli stessi si è proceduto al deferimento all’Autorità Giudiziaria e alla contestazione degli illeciti amministrativi.
Sono stati inoltre effettuati specifici controlli, a mezzo di Drug-Read, al fine di verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope, che hanno dato esito negativo.
Inoltre sono state contestate 8 violazioni ad altre norme del Codice della Strada.
La Polizia Stradale, che continuerà per tutto il periodo estivo ad intensificare i servizi di prevenzione finalizzati a garantire la sicurezza sulle strade, raccomanda gli utenti ad attenersi alle norme di prudenza e, soprattutto, di evitare di porsi alla guida se stanchi o dopo aver assunto alcolici

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: