San Pietro in Bevagna: perde il controllo dell’auto e sfascia ingresso di un locale pubblico

Proprio oggi aveva annunciato la riapertura del locale sabato 1° Aprile ma “lo scherzetto”, tenendo conto della tradizione legata a quella giornata, glielo ha anticipato un’automobilista che con l’auto

è finita irrompendo nell’ingresso del locale. Così il titolare del Rifugio Red Rose di San Pietro in Bevagna è stato costretto a posticipare la sua attività lavorativa a causa dell’incidente. Alla guida della vettura una donna che, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo ed ha finito la sua corsa tra sedie e tavolini sfasciando tutto. Fortunatamente in quel momento non c’era nessuno fuori dal locale altrimenti sarebbe stata una tragedia. Ferite lievi per l’automobilista, mentre sono ingenti i danni alla struttura del locale.