Rugby, un preparatore manduriano è vice campione d’Italia

Gli appassionati del calcio biancoverde lo ricorderanno tra i pali, ha avuto un trascorso importante da portiere con la maglia del Manduria.

Oggi è un preparatore professionista del mondo del Rugby e sabato ha sfiorato il titolo nazionale con la Benetton Treviso Under 19
Manduriano, professionista e vice campione d’Italia. La notizia più bella del weekend per il nostro territorio ha un nome e un volto: quello di Luigi Pecoraro. Dal 2018, affermato preparatore atletico della Benetton Treviso Rugby Under 19. A prendersi cura, dei muscoli dei giovani atleti della squadra veneta è proprio Pecoraro, nato a Manduria, prima di specializzarsi nel settore sportivo e girovagare in tutta Italia.
Il percorso della Benetton Treviso Juniores si è fermato in finale contro il Colorno con il risultato di 40-18, aggiudicandosi il titolo di Campione d’Italia. Una stagione comunque esaltante per la Benetton che ha vinto lo scudetto nella categoria Under 17. Dal prossimo anno Pecoraro, oltre a curare ogni aspetto legato all’Under 19, si occuperà della preparazione fisica di tutto il settore giovanile. Un ulteriore incarico che vale di più di qualsiasi attestato di stima per il lavoro svolto in questi anni.
Un curriculum fitto di esperienze professionali e formative che gli ha permesso di mixare le varie competenze acquisite nel tempo: dal calcio al rugby in pochi anni. Nella stagione 2017/2018 ha lavorato per il Venezia Calcio in qualità di preparatore atletico delle categorie Esordienti e Giovanissimi. Da qualche giorno, ha conseguito il patentino di preparatore atletico professionista per il settore giovanile del calcio, presso l’Università di Verona, Pisa e Coverciano. Attualmente, ricopre anche il ruolo di docente di scuola dello sport del Coni Veneto. Sabato scorso la finale scudetto con la sua Benetton e un percorso in continua ascesa verso nuovi ambiziosi traguardi.


Mario Lorenzo Passiatore

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: