Rubati circa 200 metri di cavi di rame

Gli agenti della Polfer di Taranto, nel corso di alcuni servizi, hanno sorpreso all’interno
dello scalo ferroviario Parco Ausonia, un 46enne di origini nordafricane che aveva appena tolto dai circuiti ferroviari ed ammassato circa 200 metri di cavi di rame.
L’uomo è stato sorpreso in flagranza di reato e arrestato per furto.
L’arrestato, dopo gli adempimenti di rito, è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: