Pulsano: rapinano gioielleria, bottino da quantificare

Una rapina è stata messa a segno questa mattina in una gioielleria di Pulsano (Ta). Erano circa le 9.30 quando due individui travisati, uno dei quali armato di pistola, si sono introdotti nel negozio attraverso un foro praticato nel muro di un’abitazione confinante e, sotto la minaccia dell’arma, hanno costretto il titolare e sua figlia ad aprire la cassaforte. Sono così riusciti a impossessarsi di diversi monili, il cui valore è in corso di quantificazione, e a dileguarsi a bordo di un’auto in cui c’era un terzo complice ad attenderli fuori dal negozio.
Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della locale Stazione e del personale dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Manduria volte all’identificare gli autori.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: