Proclamazione degli eletti: ecco i nomi ufficiali dei 24 consiglieri comunali

L’ufficio centrale elettorale del Comune di Manduria ha concluso i lavori di verifica e questa sera c’è stata la proclamazione dei consiglieri comunali eletti nelle rispettive liste.  Questi i nomi come da verbale della commissione:

Per la maggioranza:  Gregorio Perrucci; Vito Andrea Mariggiò; Michele Matino; Agostino Capogrosso; Isidoro Mauro Baldari; Gregorio Dinoi; Fabrizio Mastrovito; Luigia Lamusta; Serena Sammarco; Flavio Massari; Piero Raimondo; Antonella Parisi; Pasquale Pesare; Vito Perrucci; Luigi Cascarano. 

Per l’opposizione: Lorenzo Bullo; Francesco Ferretti De Virgilis; Roberto Puglia; Domenico Sammarco; Loredana Ingrosso; Gregorio Gentile; Cosimo Breccia e Dario Duggento.

La commissione ha esaminato i certificati dei carichi pendenti e del casellario giudiziario di ogni  consigliere comunale e non sono state trovate ragioni impeditive alla proclamazione. Per due consiglieri eletti nella minoranza, pur essendo riportate sentenze di condanna per reati implicanti l’incandidabilità, è subentrata  ad estinguerla la successiva riabilitazione, quindi, nessun problema anche per la loro proclamazione.

Allegato al verbale anche i nomi dei primi dei non eletti:

Movimento Manduria Noscia (Silvia Mandurino); Città Più Filippo Scialpi; Movimento Democratico con Manduria Pierpaolo Lamusta; Lista Pecoraro Giovanni De Pasquale; Movimento 5 Stelle Fabiana Rossetti; Lega con Salvini Cinzia Filotico; Fratelli D’Italia: Francesco Filograno; Progetto Manduria Anna Rita Zizzari; Scelta Comune Fabiano Comes; Manduria Migliore Gregorio Dinoi.

La commissione non ha tenuto conto della nomina degli assessori che faranno già scattare nuovi consiglieri come segue:

Il posto di consigliere di Piero Raimondo nel frattempo nominato assessore sarà di Giovanni De Pasquale. (Primo dei non eletti nella Lista Pecoraro al posto di Alessia Orsini nel frattempo nominata assessore sarà Giuseppe Fernando Buccoliero

Il posto di consigliere di Vito Andrea Mariggiò nel frattempo nominato assessore sarà di Filippo Scialpi. (Primo dei non eletti Lista Città Più: Anna Lisa Pizzi.

Il posto di consigliere di Isidoro Mauro Baldari nel frattempo nominato assessore sarà di Pierpaolo Lamusta. Primo dei non eletti Movimento Democratico con Manduria: Arianna Forleo.

Nel Movimento cinque stelle primo dei non eletti sarà Sebastiano Polimeno in quanto Fabiana Rossetti nel frattempo è stata nominata assessore. 

Dopo la notifica dei decreti ai consiglieri, il sindaco Gregorio Pecoraro avrà dieci giorni di tempo per convocare la prima seduta di Consiglio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: