Previsioni meteo 6 Settembre 2022

Nel seguente articolo previsionale visualizzeremo nel dettaglio, l’evoluzione delle condizioni meteorologiche sullo scacchiere Europeo, prima di soffermarci dettagliatamente alla previsione per la nostra regione.

Analizzando le più recenti grafiche, come quella satellitare relativa alle ore 06, e quella isobarica, possiamo evidenziare un vasto vortice di bassa pressione, poco più ad ovest delle isole Britanniche, il quale influenza come possiamo notare buona parte dell’Europa settentrionale.
Le ripercussioni sulla nostra penisola, nonché il tipo di fenomenologia e la distribuzione di essa, saranno a carattere di rovescio o temporale specie sui rilievi montuosi e sulle relative pianure, dell’Italia nord – occidentale, con un occhio di riguardo per la regione Val D’Aosta ove saranno possibili anche delle grandinate di medie dimensioni.


Mentre risulta probabile la formazione di un minimo depressionario sul golfo di Genova.
Il quadro meteorologico risulta completamente contrapposto sulle regioni dell’Italia centrale e meridionale, ove un promontorio anticiclonico di matrice nord – africana confina su più alte latitudini le precipitazioni.
Sulle regioni facenti parte del dominio appena descritto, i valori termici risulteranno in lieve ascesa e la ventilazione risulterà più attenuata rispetto alla giornata appena trascorsa.
In particolare sulla regione Puglia, avremo brezze lungo le coste e clima un po’ mite con valori massimi attorno i 32 – 33 gradi centigradi.
Condizioni di cielo sereno, o al più poco o parzialmente nuvoloso, stante il transito di deboli ed innocue velature di passaggio; specie sul Foggiano ed in particolar luogo su Daunia e Gargano, ma anche sul versante Jonico.


Ventilazione di intensità debole di Libeccio su Tarantino, Barese e Leccese Jonico, Grecale di intensità più o meno moderata sul Leccese Adriatico; debole su BAT e Foggiano.
Restano da valutare le ripercussioni sulla nostra regione, del profondo vortice di bassa pressione in Atlantico, stante deboli infiltrazioni di aria instabile in quota, e la formazione di nuvolosità in prevalenza medio – alta; con precipitazioni non escluse sui settori centro – settentrionali della regione.

A cura di Juri Inglese del gruppo meteo whatsapp della Puglia