Pietro Argentino è il nuovo procuratore capo di Matera

Il magistrato Pietro Argentino è il nuovo procuratore capo della Procura di Matera. La nomina è stata fatta
questa mattina nel corso del plenum del Consiglio Superiore della Magistratura. Il magistrato, originario di Torricella, ha ricevuto 11 voti a favore, prevalendo sugli altri candidati alla nomina, Lorenzo Lerario (attuale sostituto procuratore Generale – sezione distaccata di Taranto) che ha ricevuto 7 voti, 3 a Elisabetta Pugliese (sostituto procuratore della Direzione Nazionale Antimafia) e 3 astenuti che di fatto hanno fatto la differenza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: