Paura a San Foca: esplode ambulanza

Notte di paura a San Foca, marina di Melendugno, dove un incendio ha completamente distrutto un’ambulanza parcheggiata nei pressi del presidio di pronto soccorso in via Gioberti.
Le fiamme in poco tempo hanno avvolto il mezzo facendo esplodere le due bombole di ossigeno caricate a bordo. Fortunatamente non ci sono stati feriti ma l’esplosione, intorno alle 2.30 ha squarciato il silenzio della notte mettendo in allarme tutta la zona ancora gremita da turisti. Si sono avuto però danni a due abitazioni vicine al luogo dov’era parcheggiata l’ambulanza e ad un armadietto Enel. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per le operazioni di spegnimento. A scopo precauzionale i residenti della via sono stati fatti evacuare. Sull’accaduto i carabinieri della stazione di Melendugno, che hanno avviato le indagini per ricostruire cause e modalità dell’incendio che potrebbe essere di natura dolosa o causato da un corto circuito.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: