Massafra. Arrestato giovene tarantino: aveva con sè 17 dosi di metanfetamina

E’ stato fermato mentre, a bordo della sua auto, transitava sulla S.S. 106 Jonica dove, la notte scorsa, i Carabinieri del N.O.R. – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra erano impegnati in un servizio mirato al contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti. Un 23enne di Taranto, incensurato, nel corso di una perquisizione è stato trovato in possesso di 17 dosi di metanfetamina, del peso complessivo di circa 6 gr., nonché una confezione da 30 gr., parzialmente utilizzata, di magnesio di solfato, sostanza impiegata verosimilmente per il taglio della droga. Nell’auto, nascosto in un’intercapedine dell’abitacolo, i Carabinieri hanno inoltre rinvenuto un bilancino di precisione.
Il giovane è stato dunque arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, è stato posto ai domiciliari presso a propria abitazione. La metanfetamina e la sostanza da taglio, rinvenute e sequestrate, saranno inviate al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli opportuni accertamenti tecnici.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: