Manduria: “Un bouquet di sapori a tavola”…ricette rare, storiche, preziose con i fiori

Sono riuscite a coniugare l’aspetto botanico alle tradizioni e agli usi locali dei fiori eduli in cucina: Santina Lamusta e Nunzia Maria Ditonno presentano il loro ultimo lavoro “Fiori e Fiori, cibi e bevande” Artebaria Edizioni.

L’incontro “Un bouquet di sapori a tavola”, a cura dell’Accademia Italiana della Cucina, Delegazione di Manduria si terrà questa sera giovedì 18 luglio, alle ore 19.30 presso la sala convegni dell’Hotel Corte Borromeo, vico I Marco Gatti 11, Manduria.
Relazionerà il giornalista prof. Lorenzo Ruggero.

“In questa raccolta di ricette di cucina casereccia, per cuochi, confetturieri e liquoristi, non vi è inventiva ma schietta la tradizione di una cultura che ci ha inclusi tra i frutti successori dei fiori legati alle piante.
Le ricette rare, storiche, preziose ove i fiori non mancano come base, contorni e decori, non sono formule di sofisti ma precise trascrizioni di provate e riprovate minestre, confetture, bevande usate da sempre.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: