Manduria: stop ai rifiuti abbandonati nelle marine, funziona il porta a porta

L’assessore all’Urbanistica e Ambiente del Comune di Manduria, avv. Ketty Perrone ha comunicato che da Ottobre 2020 nelle marine di Manduria è attivo il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta domiciliare.

 
E’ dunque vietato il deposito di rifiuti su strada, oltre che l’utilizzo di sacchi neri (come già avviene in città).
 
Se dovesse permanere la situazione indecente che si è mostrata nei giorni scorsi non sono esclusi controlli e sanzioni per i cittadini che non rispettano le regole. 
 
Chiunque non fosse raggiunto dal servizio, potrà fare richiesta di attivazione chiamando il numero verde Igeco 800201816. “La stessa Igeco – informa nella nota l’Assessore Perrone – sta provvedendo a informare l’utenza interessata tramite manifesti e locandine, oltre che sulla pagina Facebook ‘Manduria per l’ambiente’ “.
 
 
 
 
 
 
L’Assessore Perrone è intervenuta anche in relazione alla raccolta dei rifiuti Covid affermando che “i disguidi che si sono verificati sono stati eliminati e la ditta ha garantito il ritiro della spazzatura indifferenziata nei giorni di lunedì, mercoledì e sabato così come disposto, con tempestività e nel rispetto dei protocolli di sicurezza.” 
 
 
 
 
 
 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: