Manduria: sottoposto ai domiciliari va spasso per la città

Era in giro per la città nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Un uomo di 40 anni di orgine brindisina nel

tardo pomeriggio di ieri è stato stato sorpreso dagli agenti del Commissariato di Manduria nei pressi delle case popolari di Via per San Pietro, luogo notoriamente frequentato da pregiudicati e persone dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti.
Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, che alla vista della volante della Polizia aveva cercato di nascondere il viso calandosi sul volto un cappello di lana, gli agenti hanno deciso di fermarlo per un accurato controllo.
E’ emerso così che il 40enne era sottoposto alla detenzione domiciliare con il divieto di ritorno nel comune di Manduria.
L’uomo è stato perciò denunciato per la violazione alle prescrizioni a lui imposte.

commissariato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: