Manduria: Sindaco e Assessore in Regione per discutere del PUG

Approvato in extremis dalla precedente amministrazione commissariale, il Piano Urbanistico Generale di Manduria risulta estremamente ricco di criticità, come emerso anche durante le consultazioni che si sono svolte con gli addetti ai lavori.

Per cercare di capire come muoversi ieri mattina si è tenuto a Bari un importante incontro tra il Comune di Manduria e la Regione Puglia. La delegazione era formata dal sindaco dott. Gregorio Pecoraro e dall’assessore all’urbanistica e il territorio Avv. Ketty Perrone, mentre la Regione Puglia era rappresentata dal Vicepresidente del Consiglio Cristian Casili e dal Consigliere del Movimento 5 stelle Marco Galante.

L’Amministrazione Comunale di Manduria sta cercando di capire se sia più saggio modificare il PUG o addirittura, se ci siano i presupposti, per revocarlo e riprogettarlo ex novo.

Si è discusso, inoltre, di possibili interventi per la rivalutazione del nostro territorio, sia in termini ambientali che di sviluppo turistico. Presto ci saranno nuovi incontri, nell’ottica di proseguire una costante e proficua collaborazione tra il Comune di Manduria e le istituzioni regionali pugliesi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: