Manduria: sale ancora il numero dei positivi in tutto 195. Nuova ordinanza del sindaco

I positivi al coronavirus a Manduria alla data del 24 Marzo sono 195. E’ un continuo crescendo negli ultimi giorni nonostante le misure restrittive.

Il dato è riportato nel consueto bollettino che diffonde il sindaco di Manduria dott. Gregorio Pecoraro sui report inviati dalla Prefettura. Rispetto al precedente aggiornamento due giorni prima ci sono stati altri 20 positivi, mentre sono 210 i manduriani in attesa di tampone o isolamento fiduciario.

Intanto recependo l’ultima ordinanza della Regione Puglia il sindaco ha firmato una nuova ordinanza che dispone ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19:

🛑 Valutata l’ultima Ordinanza Regionale e analizzati i recenti risvolti inerenti l’emergenza epidemiologica, ritengo sia necessario adottare provvedimenti più restrittivi, nel rispetto delle misure statali e regionali vigenti, al fine di contenere il numero dei contagi nella nostra città.

❗A QUESTO PROPOSITO, ad integrazione dell’ordinanza regionale:
❌👫 DIVIETO ASSOLUTO DI STAZIONAMENTO nelle seguenti Piazze e Vie:
✔️ Piazza Garibaldi;
✔️ Piazza Vittorio Emanuele II;
✔️ Centro Storico (Piazza Ciracì, Via Mercanti, Piazza Commestibili, Vico Commestibili, Largo Campanile, Via Marchese Imperiali, Via Nettuno, Via Ferdinando Donno, Via Coccioli, Via Marco Gatti, Via Senatore Lacaita, Via del Fossato, Via Castorio Sorano, Via Omodei, Vico Omedei);
✔️ Via XX Settembre;
✔️ Viale Mancini;
✔️ Via Pacelli;
✔️ Piazza Giovanni XXIII;
✔️ Piazza Archita;
✔️ Piazza V. Veneto;
✔️ Piazza Sant’Angelo;
✔️ Piazza delle Perdonanze comprese le vie limitrofe;
✔️ Via Fiume;
✔️ Via Borraco;
✔️ Lungomare e Piazza centrale di Torre Colimena.
❌🏖️ DIVIETO ASSOLUTO DI STAZIONAMENTO, durante tutta la giornata, sulle spiagge pubbliche e private e lungo tutto il litorale;
✅ Sono consentiti gli spostamenti per raggiungere il proprio domicilio, il luogo di lavoro, gli esercizi commerciali e i luoghi di culto.

🤝 Confidiamo nella massima collaborazione di tutta la cittadinanza al fine di non peggiorare la situazione attuale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: