Manduria: Pd ribadisce no al project financing trentennale su Pubblica Illuminazione

Pur di togliere dall’imbarazzo i consiglieri  attualmente in maggioranza che, sino all’altro giorno tra i banchi dell’opposizione, avevano votato contro alcuni provvedimenti programmatici  quali  il project financing sulla Pubblica Illuminazione, il sindaco di Manduria ha dichiarato che quel progetto non dovrà più passare per l’approvazione in consiglio comunale essendo stato già “promosso”, sia con la mancata approvazione della mozione che nel corso di un incontro quando il piano fu presentato ai consiglieri comunali. Massafra ha fatto, inoltre,  un preciso riferimento indicando il PD come una delle forze politiche, non presenti in maggioranza, che si sarebbe convinta della bontà del progetto.
Seccatamente il PD smentisce attraverso una nota del segretario Katia Malagnino.
“In riferimento alle dichiarazioni del Sindaco in ordine ad un “ravvedimento” del PD sul project financing sulla pubblica illuminazione, il PD di Manduria smentisce totalmente tali dichiarazioni e ribadisce quanto affermato dalla sottoscritta e dai Consiglieri Comunali Della Rocca e Cascarano al Consiglio Comunale di dicembre scorso. In particolare si ribadisce che il progetto in parola della durata di 30 anni implica per l’Amministrazione comunale pregiudicare quello che può essere l’adeguamento tecnologico degli impianti esistenti, con il rischio di obsolescenza che ne consegue.
Inoltre si potrebbe profilare anche uno spreco di denaro nel caso in cui la ditta di Galatina non vincesse il bando, si dovrebbe pagare una penale di 100 mila euro solo per la progettazione. Inoltre, nel bando si dovevano individuare innanzitutto l’adeguamento tecnologico, un tempo inferiore ai 30 anni e, cosa più importante, nel caso in cui ci fossero state necessità successive di ampliamento della rete di illuminazione si doveva conoscere a priori chi se ne sarebbe dovuto occupare.”

Il Pd è tutt’altro che d’accordo dunque sul progetto che, sia per la durata, che per la portata dell’impegno economico e per l’importanza che riveste l’opera pubblica per la città, dovrebbe essere discusso ed approvato dal consiglio comunale.

 

Conferenza stampa PD Manduria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: