Manduria Noscia: “la manifestazione del 7 non è organizzata dal movimento, ma presto ce ne sarà un’altra”

Così come avvenuto per la data, anche le linee guida della manifestazione del 7 Ottobre in piazza Garibaldi sono frutto di una mediazione

tra tutte le associazioni e i gruppi che hanno aderito..ognuno ha rinunciato a qualcosa pur di garantire una manifestazione unitaria e rimarcare che la risoluzione a questo problema è un’esigenza di tutti. Rispetto a come era stata ipotizzata sarà una manifestazione completamente diversa. Lo tiene a precisare Mimmo Breccia che in un post sul suo blog è costretto a contenere i malumori dei “noscini” pronti a dare vita ad una manifestazione che abbracciasse tutte le problematiche di Manduria e non solo quello del cattivo odore. Ma dopo aver riassunto le ragioni di questo cambio di impostazione, rassicura anche che presto ci sarà una Manifestazione del Movimento.
“La Manifestazione del 7 Ottobre NON È ORGANIZZATA DAL MOVIMENTO MANDURIA NOSCIA:
In seguito a centinaia di chiamate che stiamo ricevendo, post, commenti, confusione che si sta creando, equivoci e malintesi… è doveroso da parte mia ritornare l’ultima volta sull’argomento per chiarire definitivamente la posizione del Movimento Manduria Noscia in merito a questa iniziativa!
Giorni fa, dopo innumerevoli richieste che ci sono arrivate da parte dei Cittadini di scendere in Piazza per Manifestare la rabbia dovuta allo stato in cui riversa la nostra Amata Città, allo scempio dell’attuale gestione della macchina amministrativa ed all’atteggiamento dei commissari straordinari che tutto rispecchia tranne che la Volontà Popolare… annunciai di aver accettato la “sfida” ed ufficializzai una Manifestazione Popolare di PROTESTA e relativo CORTEO per il 7 di Ottobre!
Dopo pochi minuti appresi dalla stampa che era stata presentata una richiesta per una manifestazione/convegno in Piazza Garibaldi da un altro movimento politico per il 30 di Ottobre e che avrebbe avuto come unico tema la questione PUZZA (che ovviamente era una delle tante problematiche che anche noi avremmo contestato nella nostra Manifestazione).
In questo comunicato, dal quale apprendevo la notizia, si manifestava la volontà di unire le forze per organizzare un’unica grande manifestazione unitaria… e che a breve si sarebbe tenuta una riunione per stabilirne le adesioni, la data e le “modalità”…

Abbiamo ritenuto opportuno partecipare a questo incontro e dare la nostra disponibilità a collaborare dimostrando (credo) un atteggiamento tutt’altro che ORGOGLIOSO, IMMATURO o ASTIOSO trattandosi appunto di una problematica molto sentita dalla Popolazione!

In quell’occasione mi fu data gentilmente la possibilità di prendere parola ed esposi ai numerosi presenti che avevamo intenzione di organizzare una Manifestazione NON MONOTEMATICA per il 7 di Ottobre ma che, in segno di collaborazione TOTALE, eravamo pronti a collaborare a prescindere…

Nella riunione successiva, nella quale erano presenti tutte le FORZE POLITICHE DEL TERRITORIO ed alcune Associazioni e Comitati, abbiamo appreso che la Manifestazione del 7 Ottobre sarebbe stata comunque MONOTEMATICA, senza colori e bandiere e che non ci sarebbero stati né relatori né passerelle, né palco!

Per una questione di CORRETTEZZA e COERENZA abbiamo comunque deciso di mettere da parte TEMPORANEAMENTE la nostra iniziativa e di aderire a questa rimandando quella che sarà la Manifestazione di Protesta GENERALE del Movimento Manduria Noscia!!!

Pertanto, in questa circostanza, continueremo a mantenere un profilo “basso” per smentire coloro che volevano farci passare per FOMENTATORI DI FOLLE A SCOPO ELETTORALE!

Il nostro unico e forte grido (per dare una SCROLLATA a coloro che sono giunti nel nostro martoriato Paese per gestirlo per quasi due anni per fargli capire che DEVONO ascoltare i Cittadini e non continuare ad amministrare così come si è fatto sin’ora) è per ora rimandato a data da destinarsi….

Avremo modo in seguito di portare alla loro attenzione quelli che sono i disservizi che viviamo ed il malessere che dilaga dovuto alle loro DECISIONI!

Senza peli sulla lingua come ben noto a tutti, sbatteremo in faccia a costoro tutto il nostro disappunto nell’aver constatato il loro modo di porsi nei confronti della cittadinanza assumendo posizioni BEN LONTANE DAL VOLERE DEL POPOLO in situazioni come quelle dei CATTIVI ODORI, del DEPURATORE ad URMO, della DISCARICA, DELL’AFFIDAMENTO ESTERNO per i TRIBUTI, del perdurare di DIRIGENTI SUPER POTENTI ANOMALI, dei LAVORI DISCUTIBILI nel Quartiere Santa Gemma, dello stato di ABBANDONO dei nostri preziosi siti Archeologico/culturali, dei servizi essenziali assenti nella maggior parte del nostro Territorio, del servizio di raccolta rifiuti nelle Marine, della pubblica illuminazione e di tanto altro ancora!

Insomma, faremo capire a coloro che, mandati dallo STATO in un PAESE SCIOLTO PER INFILTRAZIONI MAFIOSE, dovrebbero tutelare e rappresentare un Popolo affranto e deluso.. quanto il nostro Territorio abbia bisogno di un AZZERAMENTO TOTALE e di risposte concrete e che non si può più tollerare oltre!

E chi più di loro avrebbe potuto darci un segnale di CAMBIAMENTO??

Tutto ciò, amplificato dai media che daranno il giusto risalto a questo malcontento comune e dalla folta partecipazione di rappresentanti delle vicine Cittadine che certamente interverranno proprio perché molti argomenti interesseranno anche loro… SPRONERA’ i Commissari Straordinari a cambiare rotta!!! ”

“VI comunicheremo presto la data della MANIFESTAZIONE DI PROTESTA POPOLARE!
– conclude Breccia- Saremo comunque presenti alla manifestazione del 7 Ottobre in quanto ci sentiamo PARTE LESA tanto quanto loro… E sottoscriveremo anche l’esposto che si sta preparando!
SI prevede una CALDA invernata in Piazza Garibaldi…”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: