Manduria: il Sindaco Pecoraro incontra le parti sociali per stilare un bilancio partecipato

Dall’emergenza abbandono dei rifiuti in città e nelle marine, all’esigenza di avere più Info-point validi nelle zone turistiche, all’emergenza Xylella e l’esigenza di rivalorizzare l’agricoltura. Sono i principali temi emersi

nel corso dell’incontro che si è tenuto martedì scorso tra il Sindaco Gregorio Pecoraro e CGIL, UIL, CISL (pensionati), Coldiretti, Confagricoltura, Confcommercio, Confesercenti, CNA, AEPI finalizzato ad attuare una programmazione adeguata per gli anni 2021/2023.

Obiettivo comune e primario del confronto con le parti sociali avviato con questo primo incontro è stato la totale volontà da parte dell’Amministrazione di stabilire sin da subito un dialogo organizzativo attraverso il bilancio partecipato per attuare e soprattutto migliorare le condizioni della città.

Sulla questione dell’emergenza abbandono dei rifiuti in città e nelle marine il Sindaco ha comunicato che a breve sarà un’apposita attiva un’Isola Ecologica. Si è toccato inevitabilmente il tema Emergenza Covid-19 per il quale si stanno già attivando aiuti concreti in collaborazione con le diverse parrocchie e gruppi Caritas.

Nasce quindi una giusta intesa tra Amministrazione, enti e Associazioni di settore che permetterà una proficua e immediata collaborazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: