Manduria.Chiarimenti sui buoni spesa

 
Alla luce della confusione venutasi a creare circa la questione buoni spesa, l’Assessore ale Politiche Sociali di Manduria Fabiana Rossetti fornisce ulteriori chiarimenti.

“L’avviso inerente i buoni spesa, – si legge in una nota – oltre a informare sin da subito i richiedenti dell’importo disponibile dall’ente, precisava i requisiti d’accesso alla domanda e le cause di esclusione.
Nello specifico, l’articolo 4 del suddetto avviso stabiliva tutte le possibili cause di esclusione delle domande.
Fra queste, oltre al possesso di un patrimonio mobiliare superiore ai limiti previsti dall’avviso
stesso, anche l’eventuale presenza di dichiarazioni difformi da quanto verificato in sede istruttoria.
A seguito di un controllo a campione, svolto dagli uffici competenti, sulle istanze presentate, volto a verificare la veridicità delle medesime, sono emerse dichiarazioni false e contrarie ai requisiti d’accesso che hanno comportato l’esclusione dei richiedenti risultati ammissibili e pagabili nell’ultima graduatoria.
Per tale motivo, i “nuovi” esclusi sono stati informati della loro posizione e si è proceduto allo
scorrimento della graduatoria definitiva.
Sono stati così reintegrati, secondo i criteri stabiliti dall’avviso, 6 richiedenti che nella graduatoria definitiva erano risultati ammissibili, ma non pagabili.
Per ulteriori informazioni, inerenti la questione, è possibile consultare la determina 742 pubblicata sul sito del Comune:
https://dgegovpa.it/Manduria/albo/albo.aspx?tipologia=DETERMINA”
 
 
 
Buoni Spesa Emergenza Covid

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: