Manduria: alla Scuola Marugj denunciati disagi. Il consigliere Morgante sollecita interventi

Facendosi portavoce di quanto segnalato da alcuni genitori, il consigliere Regionale di Manduria Luigi Morgante ha denunciato in una nota stampa i disagi riscontrati dagli alunni che frequentano la Scuola G.L. Marugj. In primis la mancanza di riscaldamento: il freddo si fa sentire soprattutto in queste giornate in cui la temperatura si è notevolmente abbassata. Ma c’è anche la segnalazione relativa a porte zincate resistenti al fuoco (le cosiddette ‘tagliafuoco’) fuori uso.
“Segnalazione che ho girato immediatamente – dice Morgante – al commissario prefettizio dott. Vittorio Saladino, e al dirigente dell’ufficio tecnico comunale, ing. Emanuele Orlando, che mi hanno fornito rassicurazioni su interventi entro lunedì per garantire il ritorno alla normalità e la sicurezza e il regolare svolgimento dell’anno scolastico sia per i ragazzi che per il personale tutto, attraverso il montaggio di nuove porte tagliafuoco e il ripristino dell’impianto di riscaldamento.” Il consigliere regionale Morgante ha colto l’occasione per ringraziare gli interessati per l’attenzione e la sensibilità mostrata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: