Manduria 74 positivi al covid-19, attiva una USCA per assistere i pazienti che rimangono a casa

Il Sindaco di Manduria dott. Gregorio Pecoraro comunica l’aggiornamento sulla situazione Covid-19 a Manduria:

“Come da ultimo bollettino ufficiale ricevuto dalla Prefettura, alla data 12 novembre risultano “74” persone positive e “48” in stato di “sorveglianza e isolamento fiduciario”. Dei 74 positivi 49 sono solo in stato di “sorveglianza e isolamento fiduciario”. Tra i nuovi 74 positivi, 8 persone erano già in isolamento e la positività si è manifestata successivamente nel periodo di osservazione.

Intanto da oggi è attiva una USCA Unità Speciale di Continuità Assistenziale volta ad implementare la gestione dell’emergenza sanitaria per l’epidemia da COVID-19. Essa effettua l’assistenza a favore di pazienti affetti da sintomatologia riferibile a COVID-19 che non necessitano di ricovero ospedaliero, sulla base della valutazione clinica fatta dal soggetto che ha effettuato la presa in carico.

L’unità di Manduria è ubicata presso la ex guardia medica nella sede di via San Gregorio Magno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: