Lecce: scoperto commerciante di abbigliamento evasore totale

Rilasciava regolarmente gli scontrini fiscali ma poi non dichiarava al fisco i ricavi conseguiti. E’ quanto scoperto dai Finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Lecce nel corso di una verifica a carico di una società dell’hinterland leccese che opera nel settore del commercio al dettaglio di abbigliamento.
L’impresa, negli anni dal 2008 al 2013 avrebbe sottratto a tassazione ricavi per oltre 400.000 euro e non avrebbe versato I.V.A. per oltre 67.000 mila euro.
Risultato essere evasore totale, il titolare dell’impresa è stato inoltre denunciato per l’occultamento della documentazione contabile e fiscale allo scopo di impedire la ricostruzione dei ricavi conseguiti.

577_GdF controlli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: